PUA SS UVM

Al fine di garantire il cosiddetto “welfare di accesso” ovvero assicurare omogeneità nell’offerta di informazioni e servizi ai cittadini che appartengono ad uno stesso territorio, nonché uniformità e unitarietà di accesso alla rete di offerte sociali e socio-sanitarie sono stati attivati la Porta Unica di Accesso, il Segretariato Sociale, l’UVM e lo Sportello Sociale.

I Servizi:


Segretariato Sociale
Il segretariato sociale opera come sportello unico per l’accesso ai servizi socio-assistenziali e socio-sanitari ed è rivolto a consolidare i servizi della PUA, a favorire l’informazione, l’accoglienza, l’ascolto, l’accompagnamento e l’orientamento dei cittadini nell’ambito dei servizi sociali e socio-sanitari presenti nell’ambito territoriale e del distretto socio-sanitario.

Unità di Valutazione Multidimensionale
L’UVM – Unità di Valutazione Multidimensionale – si compone di un’equipe multi professionale integrata che costituisce al livello di ambito il filtro per l’accesso al sistema dei servizi socio-sanitari di natura domiciliare, semiresidenziale e residenziale a gestione integrata e compartecipata. Effettua la valutazione multidimensionale, verifica le condizioni di ammissibilità al percorso di assistenza e cura, elabora i progetti socio-sanitari personalizzati e ne verifica l’andamento.

Porta Unica di Accesso
La P.U.A. garantisce l’accesso al sistema integrato dei servizi mediante la semplificazione delle procedure, la valutazione della domanda e del bisogno sociosanitario espresso e l’individuazione dell’intervento mirato da attivare. A livello operativo quando il singolo si rivolge allo sportello le assistenti sociali accolgono la sua domanda, lo orientano tra i servizi esistenti e lo accompagnano nella produzione dell’istanza. Tale sistema si fonda sulla stretta collaborazione con una pluralità di attori, tra cui i servizi pubblici comunali di assistenza sociale, sanitaria e il privato sociale. La PUA mira dunque a migliorare l’accesso ai servizi del territorio, incidendo positivamente sull’efficienza e sull’immediatezza di risposta ai bisogni dei cittadini e raccogliendo, in maniera sistematica, dati ed informazioni utili per la pianificazione degli interventi e il monitoraggio dei bisogni del territorio. La PUA è localizzata presso il Distretto socio sanitario 5 di Grumo Appula mentre sei assistenti sociali garantiscono la raccolta delle istanze provenienti da ognuno dei 6 comuni dell’ambito.

Sportello Sociale
È uno sportello di cittadinanza finalizzato a svolgere attività di ricezione dei bisogni sociali e delle domande provenienti dalle persone e dai loro nuclei familiari.

Allegato_PUA_Programma Sviluppo